Mark Papermaster lavorerà per Apple da fine aprile

ManagementNomine

Apple e Ibm trovano finalmente un accordo. L’ex dirigente di Ibm si occuperà di iPod e iPhone: dal 24 aprile

La querelle Papermaster è risolta: Apple e Ibm trovano finalmente un’intesa. Mark

Papermaster, l’ex dirigente di Ibm, lavorerà per Apple: dal 24 aprile si occuperà di iPod e iPhone.

A novembre, dopo sette anni a capo della divisione che con gli iPod ha cambiato per sempre le strategie e la fortuna di Apple, se ne era andato da Apple Tony Fadell. Il capo dell’iPod lasciava Apple, rimpiazzato da Mark Papermaster , ex manager di Ibm

Ma qui iniziava una vicenda complessa: Ibm aveva obbligato Papermaster a prendere un periodo di pausa, per ordine del tribunale. Ibm e Apple erano finite in causa per questa guerra dei talenti. A Ibm premeva tutelare le proprie informazioni riservate.

Papermaster è un esperto di tecnologia chip, ma assumerà un ruolo di responsabilità nella divisione dei music player.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore