Martedì nuovo mini-tilt per Gmail

Management

Google ha subito risolto il bug che affliggeva i server di Google Apps. Tuttavia per un piccolo segmento di utenti, è costato un nuovo black-out di quasi 22 ore

Non c’è ancora pace per Gmail, la Web mail di Google. Google ha subito risolto il bug che affliggeva i server di Google Apps, ma la falla è riuscita ad impedire ad una piccola fetta di utenti di accedere al loro account su Gmail. Lo ha riportato Cnet .

E’ successo marted‘ l’ultimo mini-tilt di Gmail: ha tagliato fuori molti meno utenti rispetto ai precedenti black-out globali, tuttavia per un piccolo segmento di utenti, è costato un nuovo black-out di quasi 22 ore.

Poche ore prima Google aveva dovuto sanare in fretta una falla in Google Docs, che aveva reso visibili documenti anche ad utenti non autorizzati.

Il secondo errore umano in poche settimane, dopo quello del 31 gennaio sulla blacklist, era avvenuto in un codice software. Lo scorso black-out del servizio di posta elettronica di Google è da imputare a un’operazione di manutenzione che ha deviato il traffico su un altro data center, andato in overload.

Leggi anche: Google Apps Status Dashboard monitora lo stato delle applicazioni

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore