MasterCard lancia MasterPass

E-commerceMarketingNetwork
MasterPass è frutto dell'accordo PayPal e Mastercard
1 4 Non ci sono commenti

MasterPass di MasterCard semplifica lo shopping online in mobilità e da qualunque device, sia esso lo smartphone o il tablet (m-commerce) o il pc, grazie all’esperienza “dell’Everywhere Commerce”

Mastercard ha presentato MasterPass, una soluzione digitale per “l’Everywhere Commerce”, per semplificare e rendere più sicuri gli acquisti online. Le prime banche italiane ad offrire MasterPass sono Banca Generali, BNL Gruppo BNP Paribas e BPM. Oggi oltre la metà dei consumatori italiani sono consumatori multicanale: MasterPass permette di fare e-commerce “blindando” i dati relativi ad anagrafica, carte di pagamento e indirizzi di spedizione. Questi dati infatti vengono inseriti all’attivazione del servizio, in modo che sarà più necessario digitarli al momento dell’acquisto. Sarà sufficiente cliccare il pulsante “Acquista con MasterPass”, digitare la password e il pagamento sarà concluso. Il tutto con semplicità e sicurezza, i due fattori chiave a supporto dell’e-commerce. Superano i 3,7 milioni gli italiani che hanno effettuato almeno 10 acquisti online in un anno.

L’e-commerce è in crescita ancheda dispositivi mobili (11% da smartphone e 10% da tablet). MasterPass semplifica lo shopping online in mobilità e da qualunque device, sia esso lo smartphone o il tablet (m-commerce) o il pc, grazie all’esperienza “dell’Everywhere Commerce”. “Da i dati del nostro ultimo rapporto sulla multicanalità*, è ormai chiaro che ci stiamo muovendo dal concetto di e-commerce generale ad un più calzante Everywhere Commerce”, precisa Giuliano Noci, Ordinario di Marketing al Politecnico di Milano e responsabile scientifico dell’Osservatorio sulla Multicanalità. “Assistiamo ad una crescita fortissima di un segmento di consumatori propriamente multicanale, gli Hyper Reloaded, che raggiungono i 9,7 milioni e diventano il segmento più numeroso registrando la considerevole crescita del 28% anno su anno, a conferma della sostanziale maturazione degli utenti di base che per naturale evoluzione raggiungono il cluster più avanzato. Un servizio che permette un’esperienza di pagamento più semplice e veloce indipendentemente dal device di utilizzo, è un vantaggio innegabile per consumatori ed esercenti”.

Al momento, oltre 3.500 in Italia, hanno implementato la soluzione MasterPass. In Italia sono 37 milioni gli utenti di smartphone. Gli Internet Media sfiorano nel 2013 i 2 miliardi in Italia: il fatturato Media su smartphone s’impenna del 167% (oltre 200 milioni di euro); vanno al raddoppio i ricavi Media da tablet (+94%); su Connected Tv i ricavi da media sono in crescita dell’85% raggiungendo circa 25 milioni di euro; il fatturato delle apps balza del 120% (130 milioni di euro); l’advertising sui Social Network, in aumento del 75%, si avvicina a 100 milioni di euro; i Video Online, in crescita del 37%, sono a quota 260 milioni di euro; i ricavi Pay, con un incremento del 43%, sfiorano i 70 milioni di euro. In Italia, 27 milioni di italiani frequanto i social network (Facebook in testa); il 75% degli utenti Internet naviga con un device connesso (Smartphone, Pc, Tablet) usato come Second screen davanti alla Tv; l’utente medio conta 30 apps sia per Smartphone sia per Tablet, ma ne usa molte meno; l’84% degli utenti Internet italiani guarda video online per 33 minuti al giorno (in pole i video musicali, seguiti dalle news).

Mastercard lancia MasterPass
Mastercard lancia MasterPass
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore