MasterDirittoPrivatoEuropeo.it: on line il calendario del master di II livello

Marketing

L’Università degli Studi di Roma La Sapienza su proposta dell’Istituto di Diritto Privato ai sensi dell’art.3 del d.m. n.509/99 attiva il Master Universitario di II livello in Diritto privato europeo

Presso l’Istituto di diritto privato – Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Roma La Sapienza e’ istituito il Master universitario di II livello in Diritto Privato Europeo, ai sensi degli artt.3, c.8 e 7, c.4, del d.m. 3.11.99 n.509 e dell’art.15 del regolamento didattico di Ateneo. Il Master ha durata annuale a tempo pieno, corrisponde a 60 crediti formativi universitari (CFU) e si rivolge ai laureati in: Giurisprudenza, Economia e commercio, Scienze politiche, Scienze economiche e bancarie o titoli equipollenti, laurea conseguita in base al vecchio ordinamento oppure ai possessori della laurea specialistica nelle stesse discipline. Il numero dei partecipanti e’ fissato in un minimo di 30 e in un massimo di 100. Il master e’ indirizzato a coloro i quali intendano approfondire la conoscenza teorica e pratica del diritto privato europeo, soprattutto alla luce del processo di integrazione comunitaria. Il master intende: effettuare la ricognizione delle aree in cui la disciplina comunitaria e la sua attuazione nell’ordinamento italiano ha inciso i rapporti tra privati (aree relative ai contratti dei consumatori e dei professionisti, alla concorrenza tra imprese, alla corporate governance, a mercati finanziari, alla responsabilità civile, alle persone fisiche e giuridiche, alla famiglia); accertare il prodotto dell’interpretazione e applicazione di quella disciplina, l’emersione di prassi negoziali e di rapporti tra gli operatori, e i loro riflessi sull’attività professionale dell’avvocato, del magistrato e del notaio; accertare se, al di la’ delle aree oggetto di armonizzazione, si verificano convergenze nell’evoluzione dei sistemi giuridici europei, con la emersione di principi generali, orientamenti giurisprudenziali, apparati terminologici e concettuali comuni che riguardino le materie afferenti al diritto privato. Il corso degli studi e’ organizzato sulla base di moduli didattici, articolati in lezioni, seminari, conferenze ed esercitazioni; le attività didattiche comprendono il diritto privato, il diritto civile, il diritto commerciale, il diritto comparato e il diritto comunitario. L’attività di lavoro dello studente per il superamento delle prove di esame e’ stabilita’ in 1500 ore complessive, per un totale di 60 crediti, di cui: 350 ore di didattica frontale; 750 da dedicare allo studio; 400 per lo svolgimento del project work. Il Master si svolgerà a Roma da gennaio a luglio, con frequenza obbligatoria, presso i locali messi a disposizione dall’Istituto di diritto privato, Piazza Aldo Moro 5. Le lezioni si terranno, di norma, il giovedì (ore 9-13; 15-20) e il venerdì (ore 9-13; 15-20) per complessive 16 ore settimanali. Il calendario delle lezioni ed il programma saranno pubblicati entro il 30 settembre 2003 sul sito del Master all’indirizzo www.masterdirittoprivatoeuropeo.it Per ulteriori informazioni, si può prendere contatto con la Segreteria del Master: mtostini@scec.eco.uniroma1.it StudioCelentano.it

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore