Matrox lancia DualHeaD2go

AccessoriWorkspace

Arriva il nuovo dispositivo per Multi-Display per laptop e Pc desktop

Matrox Graphics, società specializzata nella produzione di soluzioni grafiche professionali, lancia un nuovo dispositivo: Matrox DualHead2Go, il primo upgrade esterno capace di aggiungere il supporto multi-monitor ai laptop e PC desktop con grafica integrata limitati ad una sola uscita video compatibili. DualHead2Go è un box delle dimensioni di un palmare che viene collegato uscita singola esistente (per esempio l’uscita VGA esterna) del computer apparendo al sistema come un monitor singolo ultra-widescreen con supporto nativo per risoluzioni fino a 2560 x 1024, cioè con larghezza doppia rispetto alle risoluzioni standard. Utilizzando tecnologia Matrox in corso di brevetto, DualHead2Go divide il desktop (a risoluzione 2560 x 1024) di Microsoft Windows in una metà destra ed in una sinistra, che vengono inviate a due monitor analogici separat i permettendo all’utente di aggiornare facilmente il proprio spazio di lavoro ai vantaggi di produttività garantiti dal desktop DualHead. “Anche se un numero crescente di professionisti utilizza il laptop come computer principale, in ufficio non riesce a fare a meno della produttività assicurata dalla workstation multi-displa y,” afferma Dan Wood, VP Technical Marketing, Matrox Graphics Inc. “DualHead2Go è un prodotto all’avanguardia che risolve quest’esigenza creando una conveniente docking station multi-display salva-spazio per il laptop. Dal momento che DualHead2Go è un upgrade esterno è anche ideale per aggiungere un ulteriore schermo ad un sistema chiuso, certificato per applicazioni mission-critical o ad un computer privo di slot di espansione.” DualHead2Go lascia il compito dell’intera elaborazione 2D, 3D e video all’hardware grafico presente nel sistema, senza distorsioni dell’immagine o scaling del flusso di pixel originale generato dall’acceleratore grafico esistente. Utilizzando DualHead2Go in combinazione con lo schermo integrato nel laptop, gli utenti possono trarre vantaggio da una configurazione con fino a tre schermi che offrono simultaneamente informazioni indipendenti. L’ampia gamma di computer desktop con uscita video singola può finalmente essere aggiornata alla modalità dual-display senza che si debba aprire il case del computer od installare nuovi driver grafici. DualHead2Go è compatibile con un’ampia gamma di modelli di laptop. Il supporto di PC Desktop per DualHead2Go è limitato a determinati PC basati su grafica integrata. Una lista completa di sistemi compatibili è indicata nel sito web Matrox e viene regolarmente aggiornata per riflettere ? man mano che sono certificati ? il supporto di nuovi sistemi. Inoltre, è disponibile gratuitamente online un’utility di compatibilità con DualHead2Go che consente agli utenti di pre-validare prima dell’acquisto se il proprio sistema è compatibile con DualHead2Go. È necessario visitare www.matrox.com/graphics/dualhead2go per informazioni complete. Matrox DualHead2Go è il dispositivo Matrox che divide l’uscita di un monitor in 2. L’utilizzo più tipico di questo dispositivo è quando viene applicata una delle risoluzioni wide-screen disponibili (2048 x 768 o 2560 x 1024). Con una risoluzione wide-screen, Windows continua a trattare l’uscita monitor come uno schermo singolo (ad esempio allo scopo di selezionare le impostazioni del colore), ma DualHead2Go divide automaticamente a metà l’immagine dello schermo per mostrarla su due monitor separati (risoluzione 1024 x 768 o 1280 x 1024 su ogni schermo). Un monitor fisico mostra la metà destra di tale “monitor” di Windows e l’altro mostra la metà sinistra. Disponibile a metà Novembre 2005, DualHead2Go ? Dual Analog Edition, ha un prezzo suggerito di vendita di 169 euro (Iva inclusa).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore