Mavian.com Origami

LaptopMobility

Abbiamo provato il primo device basato sul progetto Origami di Microsoft

Le novità nel campo dell’Information Technology riguardano ormai quasi esclusivamente la mobilità. All’ultimo Cebit si è finalmente svelato il mistero legato al progetto Origami di Microsoft che prevede l’introduzione di nuovi apparecchi denominati Ultra Mobile Personal Computer (Umpc) che sono, a tutti gli effetti, il risultato dell’evoluzione della piattaforma Tablet Pc, sia dal punto di vista software che hardware. Con questi nuovi dispositivi si crea di fatto una nuova nicchia di mercato che si posiziona tra i Pda e i notebook/Tablet Pc, e si rivolge sia all’utente professionale per applicazioni verticali, sia all’utente domestico con uno strumento d’intrattenimento molto vicino, nelle intenzioni, a una media player portatile. Proprio come esempio di applicazione verticale, la stessa Mavian punta molto su questo device per proporre ai propri clienti una soluzione pratica e versatile per gestire il centralino software MavianCom 5.0, in grado di aggiungersi, o addirittura sostituire, al tradizionale centralino Pbx, sfruttando la tecnologia Voip. I vantaggi rispetto a un Pda sono la presenza di un disco fisso, lo schermo decisamente più ampio per navigare in Internet, e la possibilità di utilizzare i software in versione completa e non Pocket. Rispetto a un Tablet Pc tradizionale i vantaggi sono la maneggevolezza, grazie a peso e dimensioni ancora più contenuti, e, non meno importante, il prezzo. Quest’ultimo è infatti considerato il tallone d’Achille per lo scarso successo riscosso dai Tablet Pc così come li abbiamo conosciuti fino a oggi. Il modello in prova Mavian.com Origami rispetta le specifiche dettate da Microsoft che riguardano lo schermo (Touch Screen, con diagonale da 7″ o inferiore, con una risoluzione minima di 800×480 pixel), il peso (inferiore a 907 g) e la connettività. Infatti lo schermo Tft, che è di tipo touch screen, ha una diagonale da 7″ ed ha una risoluzione nativa di 800×480 pixel, il peso è di 880 g e, per quanto riguarda la connettività, sono integrati sia la connessione Bluetooth che Wireless 802.11b/g. Naturalmente la piattaforma hardware deve essere in grado di supportare il sistema operativo Microsoft Windows Xp Tablet Pc 2005. Mavian.com Origami si basa sulla piattaforma Via VN800 che utilizza il processore Via C7-M ULV (Ultra Low Voltage) con una frequenza di 1 GHz. Questo processore, costruito con un processo costruttivo a 90 nm, è caratterizzato da un Thermal Design Power di 3,5 W ? 5 W che permette bassi consumi e una maggior autonomia della batteria. Con i nostri test, i Mobile Mark 2002 di Bapco eseguiti però solamente nella modalità per verificare l’autonomia, i risultati ottenuti sono stati poco superiori alle due ore. La grafica integrata S3/Via Unichrome Pro Igp e 256 Mbyte di memoria di sistema di tipo Ddr2 su moduli SoDimm, di cui 16 Mbyte dedicati proprio all’acceleratore grafico, completano la piattaforma hardware. Per immagazzinare i dati sono disponibili fino a 40 Gbyte grazie al disco fisso Fujitsu MHV2040AT da 2,5″ e con una rotazione di 4.200 giri al minuto. Rispetto a un tradizionale Tablet la modalità di accesso alle informazioni è stata migliorata integrando, oltre al sistema a stilo, un ulteriore sistema di puntamento e di immissione dei dati. Questo sistema si basa su una tastiera qwerty che appare direttamente sullo schermo. La tastiera è divisa in due e disposta sui due angoli inferiori dello schermo in modo da, una volta impugnato l’Umpc, poter essere utilizzata con i soli pollici, proprio come avviene con alcuni modelli di telefono cellulare. Anche la disposizione dei tasti per lo spostamento del puntatore segue la logica dell’impugnatura integrando il joypad sul lato sinistro dello schermo, mentre sul lato destro si trovano gli equivalenti del tasto destro e sinistro del mouse. A tutti gli effetti questa sistema di immissione dei dati è risultato comodo e veloce, molto più che utilizzando il sistema a stilo sia con la grafia sia tramite la tastiera Windows. Va segnalato però, anche se si tratta di un campione preserie, l’elevato riscaldamento del dispositivo che rende addirittura fastidiosa l’impugnatura dopo un po’ di tempo. Le condizioni di garanzia prevedono un periodo di copertura di un solo anno con assistenza on center. Origami Punteggio: 71 Prezzo: Euro 1.200,00 (Iva inclusa) Contatto: Mavian.com Web: www.mavian.com Pro: Facilità d’uso; impugnatura ergonomica; peso e dimensioni Contro: Eccessivo surriscaldamento; autonomia migliorabile; garanzia limitata Configurazione in breve: Cpu: Via C7-M ULV / 1,0 GHz; Ram: 256 Mbyte Ddr2 533 MHz; Hard Disk: 40 Gbyte / Eide; Display: Tft 7″ / 800×480 pixel; Dimensioni/Peso: 228x146x 25,1 mm / 870 Kg Risultati in dettaglio: MobileMark2002: Batteria: 2 ore e 17 minuti

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore