McAfee: aziende poco preparate sulla sicurezza

Aziende

E’ quanto emerge da una ricerca condotta nell’ambito del Secure Content Management. Oltre la metà degli intervistati non conosce le normative legate alla posta elettronica.

Impreparazione e ignoranza. Questo è quanto viene evidenziato dalla ricerca realizzata da TNS IT & Telecoms Research Group per conto di McAfee, tra le aziende con almeno 250 dipendenti sparse nei quattro continenti. Il dato più eclatante è proprio la mancanza di preparazione e conoscenza delle norme che regolano la posta elettronica, da parte dei decision maker It. La ricerca rivela inoltre che le aziende non sono in grado di filtrare o bloccare contenuti considerati inappropriati prima che questi entrino o escano dalle reti aziendali. Il 52% degli intervistati ha ammesso di non conoscere le proprie responsabilità in termini di sicurezza della posta elettronica sulla base delle normative legislative locali. I paesi maggiormente consapevoli in questo ambito, sono risultati la Gran Bretagna, gli Stati Uniti e il Brasile. Un 60% delle persone coinvolte è consapevole di dover aderire in futuro alle policy legislative. Negli altri paesi europei, le risposte sono state contrastanti. E per una volta l’Italia non fa brutta figura: il 45% degli intervistati ha dichiarato di conoscere le proprie responsabilità e le normative vigenti. Non riuscendo per lo più a bloccare i contenuti considerati a rischio, molte aziende si trovano a essere esposte ad azioni legali. Solo il 52% degli intervistati, per esempio, blocca contenuti di tipo razzista e il 54% blocca email con messaggi contenenti discriminazioni sessuali. “Questa ricerca ? ha commentato Steve Crutchfield, director of product marketing di McAfee – mostra che è necessario educare ulteriormente i responsabili It? Le conseguenze derivanti dal non essere conformi alle normative sono estremamente serie per tutte le aziende?”. Per McAfee, le proprie soluzioni di secure content management sono in grado di dare le risposte adeguate a quanto il mercato richiede.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore