McAfee e Sophos divise su Windows Vista

Sistemi OperativiWorkspace

Il vendor di sicurezza accusa Microsoft di non rispettare le promesse, mentre
Sophos difende la tecnologia PatchGuard di Windows Vista

McAfee continua a mettere sotto accusa Windows Vist a. L’indice di McAfee si scaglia contro le recenti promesse di Microsoft di cooperare con le società indipendenti che si occupano di sicurezza. Secondo McAfee, in queste promesse c’è molto fumo e niente arrosto. Christopher Thomas, legale di McAfee a Bruxelles, afferma che Steve Ballmer e Brad Smith hanno offerto solo vuote assicurazioni. Ma al coro di McAfee e Symantec contro Vista, non si unisce invece Sophos.Sophos ha sostenuto che la tecnologia PatchGuard non solo non sarebbe un intralcio, ma addirittura darebbe una mano a produrre software antivirus più efficaci. Sophos quindi smentisce le accuse di McAfee. Microsoft nel frattempo sta sviluppando nuove API di Vista. Secondo Gartner l’SP1 di Vista vedrà la luce nel 2008.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore