McAfee Labs fa i conti in tasca ai dati sanitari trafugati

CyberwarSicurezza
McAfee Labs fa i conti in tasca ai dati sanitari trafugati
0 0 Non ci sono commenti

Secondo McAfee Labs, i dati relativi alle cartelle cliniche non riescono a superare il valore di mercato dei dati finanziari rubati e nemmeno di quelli farmaceutici o biotecnologici, tuttavia non vanno prese sotto gamba le dinamiche della “economia sommersa” del cyber-crimine

I data breach, i dati trafugati, rendono; ma la loro redditività vara se i dati rubati sono finanziari, legati a big pharma o semplicemente sanitari. Secondo McAfee Labs, i dati relativi alle cartelle cliniche non riescono a superare il valore di mercato dei dati finanziari rubati e nemmeno di quelli farmaceutici o biotecnologici, tuttavia non vanno prese sotto gamba le dinamiche della “economia sommersa” del crimine informatico.

Dal report McAfee Labs Health Warning, emerge che McAfee Labs ha scoperto che i dati relativi alle cartelle cliniche trafugati sono disponibili per somme comprese tra 0,03 e 2,42 dollari per record. I dati relativi a conti correnti sono venduti per somme cha vanno da 14,00 a 25,00 dollari. I dati di carte di credito e di debito sono in vendita tra 4,00 e 5,00 dollari per carta.

McAfee Labs fa i conti in tasca ai dati sanitari trafugati
McAfee Labs fa i conti in tasca ai dati sanitari trafugati

I dati più proficui per il crimine informatico nel settore sanità riguardano l’ambito farmaceutico e la proprietà intellettuale biotecnologica. Il cybercrime-as-a-service si sta sviluppando sfruttando i dati del settore sanitario, intanto cresce lo sforzo dei criminali informatici, impegnati a reclutare personale sanitario per sfruttarne la complicità.

In un settore in cui la riservatezza e la privacy sono di primaria importanza, la perdita di fiducia potrebbe essere catastrofica per lo sviluppo del settore e le prospettive di successo“, ha precisato Raj Samani, CTO di Intel Security, EMEA. “Data la crescente minaccia per il settore, i costi delle violazioni dei dati dovrebbero essere valutati al pari di una ‘economia informale’ in termini di tempo, denaro, e fiducia – dove la fiducia persa può causare più danni ad individui e aziende rispetto alle perdite economiche.”

WhitePaper – Sei interessato ad approfondire l’argomento? Scarica il Whitepaper: Un sistema immunitario attivo contro le minacce avanzate

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore