McAfee supporta i device mobili per Internet basati su Atom

firewallSicurezzaSoluzioni per la sicurezza

Collaborazione con Intel anche per la piattaforma Vpro

Sicurezza e protezione dell’endpoint in mobilità wireless non significa più solo cellulari e smartphone: anche i dati presenti sui nuovi dispostivi specializzati per Internet in mobilità , i netbook o i Mid (Mobile Internet Device ), vanno protetti con efficacia. McAfee ha dichiarato di voler estendere i suoi prodotti per la sicurezza anche sui dispositivi mobili basati su Atom. La società fornirà soluzioni integrate per la crittografia dei dati e la sicurezza dei contenuti sui terminali basati su processore Atom serie Z5XX e sul software open Linux Moblin .

Basandosi su open Internet per fornire applicazioni e servizi agli utenti, i Mid sono potenzialmente esposti alle stesse problematiche di sicurezza dei pc. La suite di protezione dei dati mobile di McAfee protegge i dati, i dispositivi e le reti contro i rischi associati a perdita, furto e accesso non autorizzato, in qualsiasi momento e ovunque. Le funzionalità di gestione centralizzata di McAfee garantiscono un basso total cost of ownership. La collaborazione sulle piattaforme Intel si estenderà fino a rendere disponibile la soluzione per la crittografia dei dati di Mcafee direttamente sull’hardware VPro, potenziando la tecnologia Anti-Theft di Intel per disabilitare i laptop dagli accessi non autorizzati. Se un laptop viene smarrito o rubato il dispositivo verrà automaticamente spento qualora un utente non autorizzato tenti di accedere ai dati.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore