Mediaset contro Sky: la parola all’Antitrust

Autorità e normativeNormativa

Mediaset si rivolge all’Antitrust con un esposto contro la digital key svelata di recente da Sky Italia. L’AgCom intanto vuole la Rai anche su Sky

La guerra fra Sky e Mediaset nelDigitale terrestr e diventa materia Antitrust. Mediaset si è rivolta all’Antitrust con un esposto contro la digital key svelata di recente da Sky Italia.

Secondo Mediaset “la distribuzione da parte di Sky di questa chiavetta, secondo Mediaset, è contraria alla normativa comunitaria e nazionale in materia di concorrenza e costituisce una violazione degli impegni assunti nel 2003”. Inoltre “Le norme antitrust, infatti, non consentono a un’impresa dominante di ostacolare l’ingresso sul mercato di concorrenti mediante vendite abbinate o aggregate dei propri prodotti”. Infine “Il fine della Digital Key – che non consente l’accesso né ai servizi interattivi né ai contenuti a pagamento – è quello di frenare la diffusione sul mercato di decoder che consentano di ricevere i programmi a pagamento e i servizi interattivi di altri operatori”.

Tom Mockridge, amministratore delegato Sky, ha però subito replicato: “La Digital Key è una semplice iniziativa di Sky che garantirà a milioni di famiglie la possibilità di fruire dell’offerta in chiaro sul digitale terrestre in modo facile ed efficace“.

Ma se Mediaset va alla guerra Antitrust contro Sky, a difendere in parte Sky scende in campo l’AgCom. Infatti L’AgCom guidata da Corrado Calabrò vuole la Rai anche su Sky. Almeno nella fase di transizione fino al 2012, la Rai dovrà arrivare ovunque: laddove arriva solo dal satellite, dovrà ricoirrere a Sky.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore