Memorie Flash superveloci da Intel e Micron

CloudComponentiServerWorkspace

La nuova memoria flash Nand offrirebbe prestazioni cinque volte superiori alle memorie esistenti

IM Flash Technologies, azienda nata da una joint venture da Intel e Micron, ha annunciato di aver sviluppato un tipo di memoria flash NAND che offre prestazioni cinque volte superiori alle memorie esistenti.

Secondo l’azienda, le nuove flash NAND, che verranno utilizzate negli hard drive ibridi e nelle videocamere digitali, sono in grado di raggiungere velocità i 200 MB al secondo in lettura e 100 MB al secondo in scrittura.

Per ottenere tali prestazioni, IM Flash Technologies ha usato la specifica ONFI 2.0 per le NAND inserita in un’architettura a quattro strati, ottenendo così velocità di clock più elevate.

Le prestazioni di queste nuove memorie flash saranno maggiormente apprezzabili grazie alla connessione USB 3.0, non appena sarà disponibile, infatti i nuovo standard USB offre una larghezza di banda 10 volte maggiore rispetto all’USB 2.0.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore