Mercato Pc, in Asia è a meno cinque

Workspace

Il mercato in Asia dei Personal computer, Giappone escluso, è crollato di 5 punti percentuali. India e Cina hanno smesso di fare da traino. In controtendenza Dell, Acer e Asus

La crisi di Lenovo ha una motivazione geografica: il vendor cinese del Pc risente del crollo del mercato Pc asiatic o, in netta flessione di 5 punti percentuali. E’ il primo calo in dieci anni.

A livello globaleil mercato Pc è sceso di solo lo 0,4% secondo Idc, ma il grande freddo è avvenuto in Asia.India e Cina hanno smesso di fare da traino: le nubi sul 2009 si stanno addensanso, e a grande velocità.

Lenovo, che ristrutturerà con pesanti tagli di 2500 dipendenti, ha registrato un forte calo del 4,4%.

Anche Hp, che a livello globale e Emea è cresciuto, in Asia ha visto un declino del 3,6%.

In controtendenza sono invece state Dell, Acer e Asu s: Dell ha registrato una grande crescita del 15,4%, seguito dalle regine dei netbook,Acer e Asustek, rispettivamente in rialzo del 7,8% e 26,5%.

Leggi anche: Idc: il mercato Pc cala, per la prima volta in sei anni

Mercato Pc in frenata. Gartner: quarto trimestre, il peggiore dal 2002

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore