Mercato Pc in crescita, ma Idc abbassa le stime del 2007

Workspace

Nel terzo trimestre notebook e paesi emergenti trainano le vendite

Idc fotografa il mercato Pc, in crescita a livello mondiale (con tasso d’incremento del 9,1%), ma in rallentamento negli Usa (a crescita piatta nel terzo trimestre). Inoltre Idc abbassa le stime per il futuro: a una sola cifra per i prossimi quarter e al 10% a metà 2007. Windows Vista di Microsoft dovrebbe dare una spinta stimata dell’8% tra il 2008 e il 2010. Le vendite del terzo trimestre sono balzate del 13,5%, trainate dai notebook (per i desktop c’è rallentamento) e dai paesi emergenti. Secondo Idc, l’arrivo di Windows Vista in versione consumer e le vendite di computer portatili manterranno nei prossimi trimestri un incremento almeno dell’8%, in attesa di un ritorno a doppia cifra a metà anno nuovo. Infine, una conferma sul fatto che i notebook battono i desktop nelle vendite: anche secondo Current Analysis, nel retail Usa, il 65% dei Pc venduti durante la bagarre natalizia è composto da laptop (contro il fifty-fifty di un anno fa).

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore