Mercato Pc in salute: i notebook sorpassano i desktop

Workspace

Secondo iSuppli, il mercato Pc non sente ancora le recessione: la crescita è robusta, pari al 15,4 per cento

Il mercato Pc non sente la crisi (almeno per ora). Secondo la società di ricerca iSuppli , il mercato Pc ha archiviato il terzo trimestre in salute registrando un rialzo del 15,4% a 79 milioni di unità vendute e il definitivo sorpasso dei notebook sui desktop.

Le vendite di laptop sono cresciute del 40% a 38,6 milioni di unità, mentre le vendite dei desktop sono, invece, calate dell’1,3% a 38,5 milioni di unità.

Poiché da molti trimestri il segmento notebook cresceva a cifra doppia, mentre quello dei computer fissi a una sola cifra (fino allo scivolone attuale), il sorpasso era nell’aria da tempo: ma ora è ufficiale.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore