Mercato server: parità fra Windows e Linux

Workspace

Uno studio che porta la firma di Yankee Group cerca di ribaltare alcuni luoghi comuni sui sistemi operativi per server

I costi di manutenzione in ambito aziendale su server con entrambi i sistemi operativi, Windows e Linux, si equivalgono: lo sostiene una ricerca di Yankee Group. Comparando i costi di gestioni, i tempi di scrittura delle applicazioni, i costi di gestione della sicurezza, secondo i dati di Yankee Group, emerge la parità fra i due sistemi operativi. Da una parte, nell’ambiente Gnu/Linux, le soluzioni aperte e free software, libere di essere copiate e modificate sotto licenza copyleft; dall’altra ci sono le soluzioni proprietarie come Windows di Microsoft. La ricerca inoltre afferma che l’88% degli intervistati ritiene che la qualità e l’affidabilità di Windows siano uguali a quelle di Linux. Infine nelle grandi aziende i due sistemi operativi sempre più convivono, utilizzati in sinergia.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore