Microarea organizza il rimborso Iva

Management

La software house ha realizzato un applicativo che rende più semplice il
calcolo e la richiesta di recupero dell’Iva indebitamente pagata sui veicoli
aziendali.

Il prossimo 20 settembre è l’ultimo giorno utile per presentare l’istanza di rimborso dell’Iva indebitamente pagata sulle auto aziendali. Per far fronte alla cosa, Microarea ha sviluppato un applicativo che consente di svolgere facilmente e velocemente la pratica. Si chiama ?Rimborso Iva veicoli? ed è aggiornato seguendo le ultime direttive introdotte dalla circolare 28/E del 16 maggio 2007, voluta dall’Agenzia delle imposte per semplificare il procedimento di compilazione dei moduli necessari alla richiesta di rimborso. La soluzione guida il cliente passo passo nella scelta dei documenti necessari alla richiesta, permette di quantificare rapidamente la somma definitiva di rimborso e compila automaticamente la domanda da effettuare tramite invio telematico, con un costo di soli 100 euro e senza ulteriori spese di consulenza esterna. Microarea ha previsto un aggiornamento gratuito del software, nel caso il cliente sia già in possesso della versione precedente. L’aggiornamento avviene direttamente online.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore