MicroHoo! non si fa: Steve Ballmer scrive al Ceo di Yahoo!

Aziende

Ritirata da parte di Microsoft la proposta di acquisire Yahoo!, in ballo dallo scorso febbraio. Troppo elevata la richiesta del portale che ha aumentato a 37 dollari il prezzo delle azioni di famiglia

Caro Jerry, dopo oltre tre mesi, abbiamo raggiunto la decisione di chiudere il processo iniziato per una possibile unione di Microsoft e Yahoo!.

Scrive Steve Ballmer, Ceo di Microsoft, sul sito ufficiale della software house, al suo omologo in casa Yahoo!, Jerry Yang. Ballmer prosegue affermando che la proposta di acquisizione sarebbe stata vantaggiosa per entrambe le realta’ aziendali, ma, precisa, dopo le recenti decisioni di alzare il prezzo delle azioni di Yahoo! a 37 dollari (rispetto ai 33 offerti da Microsoft), la societa’ di Redmond ritiene antieconomica la manovra, oltre che contraria ai migliori interessi degli azionisti e dipendenti Microsoft.

[ StudioCelentano.it ]

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore