Micronet Powerline Ethernet Bridge SP951A

Workspace

Un adattatore che trasforma la rete elettrica in una connessione Ethernet

Micronet Powerline ethernet bridge SP951A è un’interfaccia Home- Plug, usa quindi le onde convogliate nella banda compresa tra 4 e 21 MHz per creare una connessione dati ad alta velocità attraverso i cavi dell’impianto elettrico. In questo modo si risolvono in modo brillante i problemi di portata e interferenza che limitano il funzionamento degli access point, ottenendo una connessione più stabile e veloce anche su distanze che sfiorano i 200 metri. Micronet SP951A è conforme alla versione 1.01 del protocollo, che arriva alla velocità massima di 85 Mbps contro i 12 Mbps della generazione precedente; si colloca perciò a metà strada tra i prodotti Powerline professionali da 200 Mbps e quelli più economici. Il cuore dell’apparecchio è il chip controller INT5500 di Intellon, che è l’attuale standard i mercato e interopera senza problemi con la maggior parte dei prodotti Powerline di altri costruttori. La confezione contiene un solo adattatore: bisogna acquistarne almeno due per creare la connessione di rete, che per conformità allo standard può supportare un massimo di 15 dispositivi. L’adattatore, di colore bianco, ha la forma di un alimentatore a spina e un ingombro contenuto che non crea problemi nell’inserimento sulla presa di corrente. Le quattro spie di attività restano ben visibili sul dorso dell’adattatore e indicano la presenza di tensione di alimentazione, quella di una portante Powerline, l’attività sulla rete elettrica (collisioni) e quella sul connettore Fast Ethernet, che si trova sul fianco di SP951A.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore