Microsoft ammette: Windows 7 si è inspirato a Mac Os

Sistemi OperativiWorkspace

L’ammissione arriva dopo tante critiche mosse negli anni a Apple: la grafica e la semplicità d’uso degli Apple Mac hanno dato spunto a Microsoft per realizzare il nuovo sistema operativo Seven

Ebbene sì, Windows 7 si è inspirato a Mac Os. Microsoft dixit. Lo riporta Cnet. L’ammissione arriva dopo tante critiche mosse negli anni a Apple: la grafica e la semplicità d’uso degli Apple Mac hanno dato spunto a Microsoft a realizzare Seven.

Proprio in una stagione in cui Microsoft torna a guardare a Apple come fonte di ispirazione in tanti settori (App Store per iPhone, i negozi Apple Store, per non parlare di iPod e iTunes), giunge l’ammissione:Simon Aldous, partner group manager di Microsoft, sulle pagine di PCR , ha detto: “Una delle cose che le persone dicono su Apple Mac è che l’OS è fantastico, che è davvero grafico e semplice d’uso“.

Microsoft ha cercato di regalare un Mac look a Windows 7. Chissà come gongola Steve Jobs.

Leggi: Windows 7 è nei negozi

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore