Microsoft annuncia Office XP

Management

Vnunet.com prova il nuovo pacchetto per loffice automation di Microsoft

Assieme a Windows XP la Microsoft ha fornito alla stampa anche lultima versione beta del suo pacchetto di programmi per loffice automation, Office XP, che andrà a prendere il posto di Office 2000. Una veloce installazione rivela che lapplicazione occupa 210 Mb di spazio sullhard disk. Dopo che il programma è stato aperto per la cinquantesima volta, è necessario inserire un codice di attivazione del prodotto affinché funzioni correttamente, una caratteristica che certamente farà ben poco piacere allo staff tecnico delle aziende che deve installare il programma su centinaia di computer. Inoltre, dopo un certo numero di installazioni, come ad esempio quando è necessario reinstallare il software su una macchina, bisogna chiamare un numero verde che fornisce un altro codice che consente di effettuare una nuova installazione. È importante far notare che chi possiede ancora Windows 95 può anche scordarsi di installare il nuovo Office, perché non funziona su quella piattaforma. Ma quali sono le migliorie più rilevanti? Innanzitutto, il riconoscimento del parlato e della scrittura a mano e una funzione per facilitare la collaborazione, chiamata SharePoint Team Services. Questultima versione è sicuramente più facile da utilizzare rispetto alle precedenti. Le caratteristiche progettate per la cooperazione e lo scambio di documenti, come la condivisione di file online, rappresentano un passo in avanti per le imprese e per i gruppi di lavoro, ma il prodotto è unevoluzione dei precedenti piuttosto che una rivoluzione.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore