Microsoft applaude Esprinet

Aziende

Il colosso di Redmond premia Esprinet come miglior distributore del 2006 per
le ottime prestazioni raggiunte in ambito marketing, vendite e servizi al
canale. Esprinet gongola per l’andamento finanziario

Oltre a ricevere l’importante riconoscimento da parte di Microsoft (si veda qui la videointervista) , che ha riconosciuto l’importanza delle iniziative svolte da Esprinet (si veda la videointervista) nel corso del 2006, sia in ambito marketing, sia per le vendite e il supporto ai partner di canale, il distributore annuncia un andamento finanziario all’insegna dell’ottimismo. Il bilancio approvato dal consiglio di amministrazione evidenzia infatti l’aumento del fatturato, ma anche crescita dell’utile netto e del risultato operativo. Nel dettaglio, i ricavi consolidati si sono attestati a 2.23 miliardi di euro, in crescita del 37% o del 4% a perimetro omogeneo; il risultato operativo ha raggiunto quota 84.1 milioni di euro, con un incremento del 59% (16% a perimetro omogeneo); mentre l’utile netto ha registrato un rialzo del 66%, portandosi a oltre 44 milioni. Esprinet precisa che l’attuale relazione ??non recepisce alcun effetto economico riveniente dalle acquisizioni di Umd S.A. e Actebis Computer Italia, perfezionate lo scorso mese di dicembre?. Quindi non si manifesta la necessità di operare simmetricamente alcuna pro-formazione? Al contrario lo stato patrimoniale al 31 dicembre 2006 accoglie integralmente gli effetti finanziari e patrimoniali delle due acquisizioni?. Quest’anno Esprinet intende rafforzarsi nel settore domestico della distribuzione, completando l’integrazione di Actebis. Al momento, è già stato completato l’accentramento dei magazzini, il trasferimento del personale e l’integrazione dei sistemi informativi e delle procedure. Le spese legate alla ritrutturazione, afferma la società, sono in linea con le previsioni. Entro il 2007, Esprinet stima di poter concludere l’intero processo. L’impegno è rivolto anche all’integrazione di Memory Set e della spagnola Umd, con l’obiettivo di creare un’unica realtà che prenderà il nome di Esprinet Iberica.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore