Microsoft apre Sender Id

SicurezzaSoluzioni per la sicurezza

Il colosso di Redmond scommette sull’antispam

Microsoft rilascerà la specifica Sender Id, dedicata alla lotta allo spam via email, in license-free sotto i termini di Open Specification Promise. Ciò significa che la tecnologia antispam di Microsoft potrà essere implementata da chiunque, senza ripercussioni legali, dando una nuova chance a Sender Id, basato sull’autenticazione del messaggio email. La tecnologia apre o chiude le reti, a seconda del mittente del messaggio: è in grado bloccare l’email proveniente da server spammatori o non in grado di tenere a bada l’abuso da parte degli spammer. Il nuovo Sender Id riparte sotto auspici favorevoli. La lotta sallo spam ha forse trovato un valido alleato.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore