Microsoft aprirà Windows Phone 7 ad altri chip

ComponentiMarketingWorkspace

La rivale di Qualcomm, la piccola ST-Ericsson, joint venture di STMicroelectronics e Ericsson, punta a sbarcare sui nuovi dispositivi Nokia Windows Phone 7

Microsoft accelera sull’aggiornamento di Windows Phone 7, all’indomani dello storico accordo con Nokia. Microsoft aprirà Windows Phone 7 ad altri chip: aggiungere supporto a nuovo hardware … è assolutamente parte della nostra strategia” ha detto a Reuters Greg Sullivan, senior product manager di Microsoft,in un’intervista a maergine al Mobile World Congress di Barcellona.

La prima gamma di smartphone Nokia Windows Phone 7 dovrebbe arrivare in commercio per fine anno, in tempo per lo shopping natalizio. Windows Phone 7 controlla solo il 2% del mercato smartphone, ma Nokia, pur in calo, domina con il 30% del mercato smartphone. La rivale di Qualcomm, la piccola ST-Ericsson, joint venture di STMicroelectronics e Ericsson,ounta a sbarcare sui nuovi dispositivi Nokia Windows Phone 7.

Le esclusive fanno parte di un’altra epoca: se nel mercato Pc Microsoft apre Windows 8 ai chip Arm, anche il sistema operativo mobile Windows Phone 7 deve poter girare su hardware meno chiuso per avere prezzi competitivi con la concorrenza.

Windows Phone7
Windows Phone7
Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore