Microsoft Bing debutta sull’iPhone

Mobility

Su App Store di Apple arriva l’applicazione di Microsoft che porta il motore di ricerca Bing sull’iPhone

Microsoft porta Bing sullo smartphone di Apple. Su App Store di Apple sbarca l’applicazione di Microsoft che porta il motore di ricerca Bing sull’iPhone.

Il motore di ricerca Bing, per crescere, cerca nuove strade: spazia dagli accordi con Facebook e Twitter per la ricerca in tempo reale, alla ricerca sul Web mobile.

Dopo la Bing apps per Windows phone, BlackBerry di Research in Motion e il Sidekick, ecco l’applicazione Web per iPhone.

Le funzionalità chiave di Bing includono: immagine del giorno da Bing.com; semplicità di accesso alla ricerca vocale; tips and tricks (trucchi) dall’home page; l’opzione “Locate Me“; la capacità di salvare le localizzazioni e mostrare più locations su una singola mappa.

Microsoft Bing di recente ha presentato il nuovo client Bing Mobile search e una versione di Bing Maps beta , rinforzata con Silverlight, per offrire immagini a livello della strada in funzione anti Google Street View.

Secondo comScore, Bing sfiora il 10%, salendo al 9.9% a ottobre. Anche Google è cresciuto di mezzo punto percentuale e domina dall’alto del 65.4%, mentre Yahoo! ha perso quasi un punto scivolando alla soglia del 18%.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore