Microsoft. Che Ballmer Se Ne Vada!

Aziende

Forti polemiche dopo gli annunci dei ritardi per il lancio di Vista coinvolgono i vertici della Microsoft

REDMOND, WA (USA). Alcuni dipendenti della software house piu’ famosa del mondo hanno postato messaggi al vetriolo contro i presunti responsabili del ritardo di Windows Vista, Steve Ballmer e Jim Allchin. Comparsi sul blog Mini-Microsoft, gestito da un utente che si definisce dipendente della Microsoft, i messaggi sono stati scritti da un certo ‘Who da’Punk’, nickname dietro il quale si dovrebbe celare un dipendente Microsoft. Le accuse dei forti ritardi che vedono coinvolto il nuovo sistema operativo della casa di Redmond sono dirette ai vertici dell’azienda che non avrebbe saputo programmare bene i tempi di uscita. Il blogger dice chiaramente che a causa di questa disorganizzazione si sono persi diversi mesi di vendite, fra cui il periodo natalizio, vera manna dal cielo per tutti i produttori e commercianti. Se questi sono i risultati, sentenzia l’anonimo navigatore, non resta che mandare a casa Ballmer & Co. [ StudioCelentano.it ]

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore