Microsoft ci ripensa?

CloudServer

Da alcune indiscrezioni sembra che il colosso di Redmond abbia bloccato
alcuni dei progetti Live già annunciati

Secondo Betanews.com lo sviluppo di alcuni servizi di Microsoft sarebbe stato sospeso anche se non ci sono conferme ufficiali in merito. Live Drive, la soluzione di storage virtuale, e Windows Search Preview sembrano essere momentaneamente sospesi in attesa di successivi sviluppi non meglio precisati. Le decisioni del blocco sarebbero da imputare a Steve Sinofsky Office chief al progetto Windows, che recentemente ha presentato un piano di riorganizzazione. Naturalmente la notizia sembra aver creato qualche dissapore anche all’interno della stessa azienda ma Steve Sinofsky ha motivato le sue decisioni affermando che la riorganizzazione imposta intende dare maggior consistenza al progetto evitando la dispersione di risorse in settori non strategici del progetto. Ovviamente, per poter seriamente considerare le implicazioni e i risvolti collegati alla notizia, è necessario attendere un comunicato ufficiale da parte della stessa Microsoft.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore