Microsoft conferma Windows 7 per il 2009

Sistemi OperativiWorkspace

Il sistema operativo erede di Vista e Windows Server 2008 R2 saranno venduti in tempo per lo shopping natalizio

Non è una sorpresa, visto che ad Acer è già sfuggito che Windows 7 potrebbe debuttare il 23 ottobre . Tuttavia è la prima dichiarazione ufficiale di Microsoft: la conferma che Windows 7 uscirà quest’anno, entro fine 2009, e non a inizio 201′ come finora pubblicamente sostenuto.

Il sistema operativo erede di Vista e Windows Server 2008 R2 saranno venduti in tempo per lo shopping natalizio: una buona notizia per il mercato Pc, che arriva da un anno di crisi. Ancora non è stata annunciata una data certa per il free upgrade, ma si pensa sia intorno al primo luglio.

L’atteggiamento prudente di Microsoft, nell’evitare di fornire date precise, è un fatto positivo, dopo le note gaffes con Vista, ex Longhorn.

Secondo i calcoli di Mari Jo Foley, Windows Rtm dovrebbe essere in produzione tra fine agosto e primi di settembre.

Leggi e guarda: ANTEPRIMA: Windows 7 RC, tutte le novità in 16 schermate

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore