Microsoft conferma Windows Mobile 6.5 e Marketplace for Mobile

MobilitySistemi OperativiWorkspace

Al Mobile World Congress, il keynote del Ceo di Microsoft Steve Ballmer toglie i veli alla nuova versione di Windows Mobile con interfaccia touch, Internet Explorer mobile e Windows Marketplace for Mobile. Sarà disponibile dalla seconda metà del 2009. Il bazaar online di Microsoft sfida App Store e Ovi Store. WinMo in video

Windows Mobile 6.5 è presente al Gsma Mobile World Congress, in corso a Barcellona, e inaugurato dal keynote di Steve Ballmer, il Ceo di Microsoft.

Le novità dell’aggiornamento del sistema operativo mobile di Microsoft, sono numerose: spaziano dallo store per le applicazioni al browser mobile migliorato, fino al servizio di back up e restore (My Phone).

I servizi cloud come Microsoft My Phone , ora in beta. sfidano MobileMe (Apple): si tratta di un sistema di sincronizzazione delle informazioni contenute negli smartphone, in modo da avere disponibili sempre ‘on the cloud’ tutte le informazioni. My Phone permette anche di effettuare l’upload automatico di foto e video, direttamente dal cellulare.

A Barcellona, anche Microsoft entra nel mercato dei negozi virtuali di applicazioni: il bazaar online di Microsoft si chiama Windows Marketplace for Mobil e, e sfida Apple App Store e Nokia Ovi Store (presentato questa mattina). L’anti app store di Microsoft arriva precaricato (pre-loaded) su Windows Mobile 6.5 e necessita di Windows Live Id per accedervi.

Windows Mobile 6.5 si caratterizza per il browser ottimizzato: Internet Explorer mobile, con supporto a Flash e Javascrip t, e basato sul motore di IE6.

Infine Windows Mobile 6.5 si distingue per la nuova interfaccia, definitafinger friendly e people centric. La Home screen sfrutta l’interfaccia di Zune. Windows Mobile 6.5 include una nuova pagina iniziale che consente di essere sempre aggiornati sulle informazioni più rilevanti, fornendo un cruscotto che mostra in maniera semplice e intuitiva le nuove mail, i messaggi di testo, le chiamate perse e gli appuntamenti dell’agenda. Inoltre, include un’interfaccia touch che rende veloce lo svolgimento delle principali attività sul cellulare grazie al semplice tocco di un dito.

La versione 6.5 salirà sugli smartphone dalla seconda metà del 2009: oltre al Tg01 di Toshiba , LG ha promesso Windows Mobile 6.5 entro fine anno su LG-GM7300, mentre HTC offrirà l’upgrade a Windows Mobile 6.5 per i nuovi HTC Touch Pro2 e HTC Touch Diamond2.

Per i dispositivi non touchscreen uscirà l’edizione Standard di Windows Mobile. D’ora in poi i cellulari con piattaforma Windows Mobile, si chiameranno telefonini Windows.

Per immagini e video, è possibile visitare il sito .

Il video di Gizmodo Usa è visibili qui:

Windows Mobile 6.5 Running on HTC from Jesus Diaz on Vimeo . Segui il Mobile World Congress su Blog Eventi di Net Media Europe

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore