Microsoft contro lo spam

CyberwarSicurezza

Il colosso di Redmond offre tool antispam agli Isp

Microsoft ha lanciato un sito Web e un servizio di analisi, destinato agli Internet service provider, per combattere lo spam. Dopo l’antispam per il servizio di Webmail Hotmail, ecco un tool antispam per gli Isp. Il servizio si chiama Smart Network Data Services e fornisce una gran varietà di dati sul traffico email che transita da Hotmail, forte di 200 milioni di attivazioni mondiali. Attraverso i filtri antispam di Hotmail e incrociando altri dati analitici, gli Isp potranno lottare contro lo spam alla radice, ripulendo i server compromessi, aumentando le misure di sicurezza oppure individuare spammer dalle junk email.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore