Microsoft: convegno in tema di eGovernment; "Portali di servizi per la pubblica amministrazione"

NetworkProvider e servizi Internet

Convegno dal titolo "Portali di servizi per la Pubblica Amministrazione:soluzioni ed esperienze", che si svolgerà mercoledì 7 maggio

Con l’obiettivo di dimostrare come la tecnologia può contribuire a migliorare l’efficienza delle amministrazioni pubbliche e migliorare i rapporti con i cittadini, Microsoft organizza un convegno dedicato alla realizzazione di portali di servizi, nel corso del quale verranno presentati i progetti e le soluzioni di importanti organizzazioni pubbliche italiane e internazionali. Inoltre, la società promuove una giornata di Master in Project Management per permettere a funzionari e dirigenti della Pubblica Amministrazione di conoscere gli strumenti tecnologici più innovativi per la gestione e il coordinamento dei progetti e dei relativi flussi informativi all’interno degli enti pubblici. I portali di servizi per il cittadino e le imprese rappresentano un punto di incontro preferenziale tra la Pubblica Amministrazione e la collettività, in grado di affiancare gli tradizionali sportelli, facilitare l’interazione tra enti pubblici, cittadini e aziende e fornire in un unico punto servizi personalizzati e informazioni utili a chi si connette on line. Oltre a consentire ai cittadini maggiore autonomia, iniziativa e possibilità di collaborazione con la Pubblica Amministrazione, i portali contribuiscono a migliorare e velocizzare i rapporti tra aziende private ed enti pubblici, grazie a una notevole riduzione degli aspetti burocratici e procedurali tipici della P.A. tradizionale. L’importanza del tema, si legge in una nota stampa, ha indotto Microsoft a organizzare, nell’ambito di Forum P.A. 2003, un convegno dal titolo “Portali di servizi per la Pubblica Amministrazione: soluzioni ed esperienze”, che si svolgerà mercoledì 7 maggio a partire dalle 9.30. Il convegno affronterà temi di particolare interesse per i dirigenti pubblici, quali l’implementazione di un portale di servizi in linea con le direttive del piano nazionale di eGovernment; la gestione di una redazione distribuita sul territorio per la creazione dei contenuti web; le tecnologie da implementare per l’integrazione con i sistemi informativi esistenti. [ STUDIOCELENTANO.IT ]

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore