Microsoft difende Sql server dagli attacchi Web

CyberwarSicurezza

Secondo Sans Institute avrebbero superato il mezzo milione le pagine Web infette a causa di Sql injection

SANS Institute ha lanciato l’allarme: avrebbero superato il mezzo milione le pagine Web infette a causa di SQL injection. Anche il sito delle Nazioni Unite è stato crackato.

Uno script sarebbe stato iniettato nei siti Internet vulnerabili a otto differenti exploiut che prendono di mira applicazioni per Windows, comprese AIM, RealPlayer e iTunes.

Tuttavia Bill Sisk, del Microsoft Security Response Center, sul suo blog ha negato che gli attacchi siano dovuti a nuove o sconosciute falle in Internet Information Services o in Microsoft SQL Server.

Microsoft anzi ha suggerito consigli di buone pratiche per evitare simili attacchi .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore