Microsoft e i motori di ricerca

NetworkProvider e servizi Internet

La multinazionale americana è pronta ad affrontare in maniera incisiva anche questo mercato. E si stanno approntando le strategie specifiche.

Entro un anno, Microsoft potrebbe essere pronta al rilascio di una propria tecnologia relativa alla ricerca, nel senso ampio del termine. Secondo le indiscrezioni che trapelano nell’ambiente, la multinazionale starebbe approntando le strategie per il nuovo settore in cui intende impegnarsi. Microsoft, in particolare, starebbe per lavorare su una soluzione unica che aiuti l’utente a cercare qualsiasi tipo di dato. Un tool solo quindi che andrebbe a sostituire gli strumenti usati fino ad oggi, dal motore di ricerca stesso ai sistemi di file management, a tutti gli altri tool oggi necessari per effettuare una ricerca su diversi livelli. Una semplificazione che dovrebbe garantire un funzionamento migliore e una maggiore capacità del sistema. È prevedibile supporre che la nuova tecnologia, pronta entro un anno, verrà sicuramente integrata in Longhorn. E che il suo rilascio, entro un anno appunto, anticiperà la nuova versione del sistema operativo, il cui lancio, ha dichiarato più volte Microsoft, dovrebbe avvenire entro il 2007.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore