Microsoft e Linux alla battaglia sulla brevettabilità del software

Autorità e normativeNormativa

Red Hat e Canonical di Ubuntu si oppongono alla brevettabilità del software. Dopo il patteggiamento con TomTom, Microsoft affila le armi contro il Pinguino

Dopo la causa a TomTom, chiusa con un patteggiamento, Microsoft vorrebbe tornare alla carica dei brevetti software in Europa.Red Hat e Canonical di Ubuntu si oppongono alla brevettabilità del software, tuttavia Microsoft torna a richiedere l’allargamento dell’articolo 52 all’Enlarged Board of Appeal dell’ufficio europeo brevetti (European Patent Office). Lo riporta The Register .

Bocciati dal Parlamento Europeo , dopo un lungo scontro tra favorevoli e contrari, i brevetti sui programmi informatici erano tornati in agenda a Bruxelles per un accordo commerciale Usa-Ue, per poi ritornare nell’oblio.

Linux prova il contropiede. Intanto Open Invention Network (OIN) ha lanciato un appello per evitare nuovi casi Microsoft-TomTom su brevetti contesi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore