Microsoft Encarta 2006 Enciclopedia Premium

Sistemi OperativiWorkspace

Una curiosità tira l’altra

Con il trascorrere degli anni l’enciclopedia Encarta è diventata sempre più completa,un microcosmo ben calibrato di contenuti testuali,audio e video provenienti da fonti disparate,ma tutte molto attendibili:tra quelle italiane le più note sono Touring Club,Istituto Luce e Zanichelli,ma ci sono anche fonti straniere (principalmente scritti provenienti da università americane,e video del canale televisivo Discovery Channel) le cui voci sono state tradotte. La combinazione di tanto materiale si concretizza in una grande opera multimediale che riesce a essere facile da consultare e da leggere. A differenza delle enciclopedie tradizionali,in cui sono elencate alfabeticamente le definizioni di ogni singola voce,Encarta elabora ogni argomento in forma di articolo interdisciplinare,con tanto di link ipertestuali per collegare i vari soggetti trattati. Ove disponibili,sono evidenziati anche i collegamenti ai materiali audio e video inclusi nel DVD,ed eventuali riferimenti alle fonti più tradizionali (gli atlanti e i dizionari,sempre inclusi nel pacchetto e perfettamente integrati). Encarta assomiglia molto a un grande sito Web, soprattutto grazie all’interfaccia che richiama in modo esplicito la barra di navigazione di un browser: per questo motivo l’enciclopedia risulta anche piacevole per una semplice lettura,e non è da escludere che,partendo da una ricerca specifica, l’utente si trovi in poco tempo a consultare un documento poco affine ma comunque interessante. Rispetto alle versioni precedenti,l’interfaccia sembra essere stata semplificata a vantaggio di una maggiore visibilità dei contenuti e di una migliore fruibilità complessiva. La novità di maggior rilievo è data dall’inclusione di un’enciclopedia specifica per i bimbi fino ai 12 anni,Encarta Kids.Coloratissima,questa risorsa presenta la versione semplificata e giocosa dei contenuti più importanti,suddivisi secondo le materie scolastiche. Una sezione di Giochi e Attività è pensata per intrattenere i ragazzi anche con le materie non proprio scolastiche (quiz sul calcio,animali domestici e in genere argomenti spettacolari in grado di catturare l’attenzione). Insomma,se questo Natale avete dei dubbi sul regalo da fare a una famiglia di amici,cercando di soddisfare un po’tutti,Encarta potrebbe essere una delle soluzioni. Tra l’altro in questa edizione sono state inserite sia la versione in un unico DVD che quella in 4 CD-ROM, in modo da poter consultare Encarta su qualsiasi computer anche quello meno recente. Gli aggiornamenti mensili dei contenuti di questa versione 2006 sono gratuiti e disponibili fino al 31 ottobre 2006:per ottenerli è necessario avere un account Microsoft Passport e almeno 18 anni.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore