Microsoft entra in Facebook

Aziende

Il colosso di Redmond si aggiudica per 240 milioni di dollari una fetta del
sito di social networking. Intanto gli utenti del sito potranno aggiornare anche
via telefonino

Microsoft è riuscita a rovinare il Google Analyst Day, rubando la scena della BigG, quando ha annunciato il proprio ingresso in Facebook, uno dei più interessanti siti di social netwo rk della galassia Web 2.0. Microsoft investirà 240 milioni di dollari in Facebook e diventerà l’esclusiva piattaforma advertising di terze parti del sito. L’accordo valuta Facebook 15 miliardi di dollari. Facebook si dice soddisfatta dell’accordo che scommette su crescita e innovazione. Nelle stesse ore dell’annuncio, gli utenti di Facebook potranno aggiornare il loro profilo via telefono, senza bisogno di Pc e tastiera. SpinVox permette di convertire un messaggio vocale in uno di testo. Gli utenti dei social network potranno aggiornare il profilo o aggiun gere Post, chiamando un numero telefonico, mentre sono a passeggio o lontani dal computer.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore