Microsoft Equipt porta Office in abbonamento

Management

Negli Stati Uniti sarà possibile noleggiare il pacchetto della suite per ufficio con altri servizi. Microsoft Equipt, noto con il nome in codice Albany, include l’ultima versione di Office, Windows Live e OneCare

Svelato Albany: sotto questo nome in codice, si celava un Microsoft Office in abbonamento. Per contrastare la sfida delle offerte Saas (di Google Docs, Zoho eccetera) e dell’open source a costo zero, Microsoft risponde alla sfida dell’ufficio sul Web con l’Office in abbonamento. Microsoft Equipt include l’ultima versione di Office, Windows Live e un software per la sicurezza;

ma la sua particolarità è che, invece di acquisatarlo, lo si può prendere a noleggio per un anno.

Oltre a Word, Excel e PowerPoint, il pacchetto comprende i plug-in per Office Live Workspaces in modo che gli utenti possano salvare e condividere i documenti online dall’interno dell’interfaccia di Office. Microsoft ha anche aggiunto il suo programma antivirus, Windows Live OneCare, così come le applicazioni di base per email, chat e condivisione photo online.

Equipt costerà 69,99 dollari all’anno (meno dei 149,99 dollari dell’edizione Home e Studenti di Office 2007, e solo 20 dollari in più della sola sottoscrizione a OneCare) e potrà essere installato in tre diversi pc domestici: sarà in vendita solo in Usa, in circa 700 negozi Circuit City.

La filosofia alla base di Albany è trasformare gli acquirenti di Pc in compratori di Office e conquistare una nuova nicchia di utenti, low-cost.

Leggi anche: Con Albany Microsoft sperimenta Office a noleggio

Microsoft Albany risponderà a Google Docs

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore