Microsoft Exchange Server 2007

Management

Un’architettura di posta flessibile per l’utente e dinamica per
l’amministratore

Exchange Server 2007 è l’ultima versione del famoso e diffuso sistema di posta elettronica della casa di Redmond. Grazie alla innovativa e scalabile gestione della memoria dell’architettura a 64-bit, che consente aumento sensibile delle prestazioni in senso verticale, non è necessario acquistare più server per un bilanciamento del traffico di posta perché la memoria a disposizione è maggiore e meglio sfruttata. L’introduzione di un nuovo modello di protezione dei dati, grazie al protocollo IPSec e a una nuova concezione di implementazione dei diritti utente, consente la progettazione di gruppi di protezione potenti e flessibili senza consumare eccessive risorse di sistema. Exchange Server 2007 introduce il concetto di messaggistica unificata. Rispetto ai primi sistemi che richiedevano canali differenti per i messaggi di posta elettronica, i fax, appuntamenti, ora è possibile ricevere dati di posta, dati di calendario, fax in un’unica casella di posta elettronica. Il supporto migliorato dell’accesso web (con Outlook Web Access) ed i client disponibili ormai per una vasta serie di client di posta fissa (per computer) e mobile (per Pda, Smartphone) consentono di accentrare in un unico punto più tipologie di dati. Sempre più ci troviamo di fronte alla necessità di comunicare e collaborare via e-mail.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore