Microsoft implora: comprate Vista!

Sistemi OperativiWorkspace

Molti clienti si rifiuterebbero di installare Vista in attesa dell’uscita del
SP1

A REDMOND ci sono segni di disperazione, infatti a Microsoft non resta che implorare i consumatori di acquistare il sistema operativo Vista. Secondo la rivista APC, Microsoft sa che molti dei suoi clienti si rifiutano di installare Vista in attesa dell’uscita del SP1 prevista negli ultimi mesi dell’anno. Sfortunatamente questo non va d’accordo con gli obiettivi di vendita, e significa che qualche direttore dovrà darne spiegazione a Steve Ballmer in persona Dal momento che molti preferirebbero la tortura cinese a un incontro a quattr’occhi con Steve, è stato varato il ?progetto Viagra? per rinvigorire le vendite pre-SP1 di Vista. Il boss di Windows Steven Sinofsky ha lanciato un programma dal nome ?fact rich? con l’obiettivo di convincere gli acquirenti a installare con fiducia Vista sul loro PC. Microsoft sostiene di dire tutta la verità e che il programma rivelerà agli utenti che Vista è pienamente funzionante sotto tutti gli aspetti e non un prodotto incompleto. Curiosamente, ?fact rich? rimanda a un sito disponibile solo per i produttori di computer che disposti a firmare un NDA. E sembra che la ?verità? che Vista sarebbe un prodotto completo sia un segreto aziendale. Altre informazioni le trovate qui .

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore