Per Natale Microsoft lancerà il suo smartwatch

AziendeMarketingMercati e FinanzaWorkspace
Microsoft entrerà nella Wearable Tech: lo smartwatch in arrivo
4 0 2 commenti

Microsoft entrerà nel mercato della Wearable Tech. Lo smartwatch per Windows Phone ed altri OS sarà rivelato fra poche settimane

Microsoft entrerà nel mercato della Wearable Tech. Lo smartwatch per Windows Phone (e non solo) sarà rivelato fra poche settimane. Lo riporta Forbes. Il dispositivo di tecnologia indossabile permetterà a tracciare il monitoraggio cardiaco e sarà ross-platform. Lo smartwatch di Redmond lavorerà attraverso differenti piattaforme mobili.

Il gadget di Wearable Tech avrà un’autonomia di due giorni. Microsoft avrebbe intenzione di presentare presto lo smartwatch, in modo da commercializzarlo in tempo per lo shopping natalizio. Lo smartwatch di Microsoft dovrebbe battere sul tempo Apple Watch, che sarà a scaffale solo a inizio 2015, mentre Samsung ha già rinnovato la gamma di Galaxy Gear.

Microsoft ha contato un milione di di download per la technical preview di Windows 10.

Microsoft entrerà nella Wearable Tech: lo smartwatch in arrivo
Microsoft entrerà nella Wearable Tech: lo smartwatch in arrivo

Secondo Juniper, saranno venduti 100 milioni di smartwatch dal 2019. Juniper Research prevede qualche importante debutto nell’arco di 12-18 mesi: da Apple Watch a Microsoft, i vendor faranno la gara per rendere gli smartwatch, mainstream. Microsoft, Google, Apple, Lg, ma anche vendor storici di orologi come TAG Heuer si sfideranno a colpi di dspositivi nel mercato della Wearable, un settore dove contano fattori come l’alta qualità, le funzionalità (i sensori) e il premium branding.

Entro il 2018 si raggiungeranno i 25 miliardi i device dotati di Internet delle Cose, sempre connessi alla rete e circa 200 miliardi quelli connessi periodicamente.

La società d’analisi Gartner prevede che il mercato degli Smartwatch decollerà. Anche secondo Idc il mercato della Wearable crescerò a doppia cifra. Gartner prevede che dal 2016 gli smartwatch rappresenteranno circa il 40% dei dispositivi indossati al polso in ambito consumer.

Entro la fine del 2014, IDC prevede che il mercato passerà dai 6,2 milioni di fine 2013 ai 19,2 milioni di dispositivi, ma raggiungerà la soglia dei 112 milioni unità entro il 2018, registrando incremento medio annuo del 78,4%.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore