Microsoft in cattedra

NetworkProvider e servizi Internet

Dopo il successo riscontrato l’anno scorso, Microsoft rilancia Progetto
Docente, un programma di formazione online che coinvolgerà 15mila
insegnanti.

Consentire agli insegnanti di approfondire le proprie conoscenze riguardo le tecnologie informatiche. Questo l’obiettivo che si pone Progetto Docente, l’iniziativa lanciata lo scorso anno da Microsoft e che viene riproposta, con le medesime modalità, anche quest’anno. Il progetto ha consentito nel 2003 di formare 5.000 docenti, attraverso un corso completamente gratuito, erogato attraverso Internet. Quest’anno l’impegno di Microsoft è ancora più gravoso, in quanto l’obiettivo è coinvolgere 15mila insegnanti, suddivisi in tre gruppi. Il corso è stato sviluppato sulla piattaforma e-learning di Elea-Gruppo De Agostini, basato su piattaforma server Microsoft; partirà a metà maggio con la partecipazione dei primi 2.000 insegnanti provenienti da scuole di ogni ordine e grado. Questo primo gruppo riceverà formazione sui livelli più avanzati di Microsoft Office; i seguenti, invece, rispettivamente di 8.000 e 5.000 docenti, riceveranno una formazione specifica sui singoli applicativi di Office, sia a livello base che avanzato. Al termine del corso, che si svilupperà interamente online, con la presenza costante di un tutor e con momenti di scambio e confronto tra allievi e docenti, i partecipanti potranno sostenere l’esame per ottenere la certificazione Microsoft Office Specialist; un riconoscimento che è oggetto di un accordo con il Ministero dell’istruzione, dell’università e della ricerca.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore