Microsoft inasprisce il programma antipirateria

Management

Il programma di autenticazione Windows Genuine Advantage verrà esteso

Esclusi gli update di sicurezza, gli altri aggiornamenti di Windows XP verranno offerti solo ai possessori di copie originali del sistema operativo, dopo che avranno effettuato il controllo via ActiveX. Il programma antipirateria di Microsoft diventa più rigido: la validazione delle copie diventa obbligatoria. Bisogna sottoporsi al programma di autenticazione Windows Genuine Advantage per ottenere update da Microsoft Download Centre o Windows Updat e, per la propria copia di Windows XP: soltanto le patch verranno ancora distribuite anche alle copie pirata via Automatic Update. Per chi non risulterà in regola, ci saranno due possibilità: dimostrare di aver acquistato il sistema operativo, inviando la prova dell’acquisto effettuato da un rivenditore scorretto a Microsoft oppure passare a una copia originaria, comprandola. La pirateria colpisce il sistema operativo di Microsoft in una misura esagerata: un terzo dei programmi sarebbe non genuino.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore