Microsoft: Indigo in anteprima

Sistemi OperativiWorkspace

Si tratta di una preview tecnica il nuovo assaggio di Longhorn

Longhorn arriverà nel 2006: nel frattempo dopo Avalon, tocca a Indigo farsi notare. Indigo rappresenta il software per la gestione dei servizi Web, e la beta di Indigo giungerà entro metà 2005 in concomitanza con Avalon. Tornando a Indigo, il motore della comunicazione, consiste in uno dei tre pilastri, accanto a Avalon e WinFs, del prossimo sistema operativo Longhorn. Il codice della prima anteprima è stato rilasciato agli sviluppatori del Developer Network di Microsoft all’url: http://msdn.microsoft.com/subscriptions . Indigo si basa sulla piattaforma .Net di Microsoft, e andrà a aggiungersi al sottosistema grafico Avalon, oltre che a WinFs, nella versione di Longhorn prevista per il 2006. Indigo è la tecnologia che gli sviluppatori utilizzeranno per costruire le applicazioni basate su Web service. Come Avalon e forse WinFS, il nuovo fileSystem che verrà integrato in Longhorn solo in una seconda fase, infine anche Indigo verrà rilasciato in forma di update per Windows Xp e Windows Server 2003.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore