Microsoft investirà 2 miliardi di dollari in Dell

AziendeMarketing
Sfida di Carl Icahn al buy-out di Michael Dell

Non è ancora ufficiale, ma indiscrezioni indicano le cifre in gioco nel buy-out di Dell. I negoziati con Microsoft e il private equity Silver Lake sono ancora in corso

Microsoft partecipa al buy-out di Dell. I negoziati fra Dell e il consorzio per rendere privato il terzo vendor del mercato Pc, stanno proseguendo. Ma secondo Reuters, è stata raggiunta un‘intesa su un prezzo fra 13.50 e 13.75 dollari per azione. Il che significa che Microsoft dovrebbe investire 2 miliardi di dollari nell’accordo, mentre il private equity Silver Lake dovrebbe investire un miliardo di dollari. Michael Dell dovrebbe mettere sul piatto il 16% delle azioni e conquistare la maggioranza del terzo vendor del mercato Pc che tuttora è valutato 24 miliardi di dollari, mentre Silver Lake  e Microsoft diventeranno soci di minoranza. Secondo Wall Street dovrebbe rappresentare il più grosso “leveraged buyout” dall’inizio della crisi.

I numeri sono pesanti e dicono tutto: il mercato Pc ha chiuso l’ultimo trimestre dell’anno totalizzando 90,3 milioni di unità in tutto il mondo, in flessione del 4,9% rispetto all’analogo periodo dell’anno precedente. Questi i dati di Gartner. Gartner risponde secca: nessun OEM potrà metabolizzare bene la decisione di Microsoft, se salirà sul treno di Dell.

Fra i top vendor, HP – di cui si dice che potrebbe riesaminare la possibilità di cessione della divisione Pc – ha tuttavia chiuso il quarto trimestre, riaggiudicandosi lo scettro, dopo aver venduto 15 milioni di Pc. Adesso Hp torna al primo posto con il 16.7%, ma è in calo dello 0.6%. Lenovo, in crescita dell’8.2%, ritorna al secondo posto, dopo aver venduto 14.1 mililioni di Pc; ma Lenovo tallona Hp con un market share del 15.7%. Dell è terza con 9.4 milioni di Pc venduti, ma crolla del 20.8%, e detiene il 10.6% di quote di mercato. Seguono Acer con 6.9 milioni di unità vendute, ed è in caduta libera del 28.2%; Asus con 6.6 milioni di pezzi, cresce invece dell’8,6%. Acer è quarta con il 7.8%, ma Asus segue a ruota con il 7.4%.

dell-buy-out

Immagine 1 di 5

Dell verso il buy-out

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore