Microsoft Italia contro la pedofilia online

SicurezzaSoluzioni per la sicurezza

Un software aiuta i cyber poliziotti a combattere la pedopornografia su Web

Microsoft Italia ha presentato Cets (Child Exploitation Tracking System), il software da oggi a disposizione della polizia postale e delle telecomunicazioni per combattere la pedopornografia on line. Il nuovo software contribuirà alle indagini della Polizia Postale permettendo ai cyber-poliziotti di scambiare informazioni con programmi comuni e impiegare i medesimi percorsi investigativi. CETS, realizzato insieme alle forze dell’ordine di diversi paesi, è già una realtà in Canada dove, nel giro di un anno, ha contribuito all’individuazione di 140 casi di pedopornografia su Web.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore