Microsoft licenzia Clippy

Management

Lassistente virtuale sarà messo da parte per il nuovo Office Xp

Microsoft mette da parte Clippy. La nuova versione di Microsoft office Xp, non avrà infatti installato per default lassistente virtuale diventato famoso tra milioni di utenti in tutto il mondo. Dopo quattro anni, Clippy sarà attivabile solo nel caso lutente lo vada a scegliere espressamente nel menu Help. Lisa Gurry, product manager di Microsoft, spiega che la decisione è stata presa dopo aver notevolmente semplificato lutilizzazione dei programmi Con i nuovi smart tag e i panelli di aiuto, office Xp offrirà agli utenti una produttività immediata come mai vista prima. Molte sono state le persone che in questi quattro anni si sono talmente affezionate a Clippy da farlo diventare un vero e proprio personaggio. Sul sito Officeclippy.com si può sentire lassistente parlare con la voce dellattore Gilbert Gottfried del Saturday Night Live. Visto che Office Xp è così semplice, io sono diventato obsoleto, inutile è il triste commento della clip che si può leggere in homepage. Microsoft ha inoltre lanciato un sondaggio tra i clienti chiedendo se sono daccordo che Clippy un giorno venga eliminato definitivamente. In realtà, come si può immaginare, il sito fa parte della campagna marketing da 30 milioni di dollari lanciata per promuovere Office Xp. Clippy sarà uno dei testimonial della campagna, almeno fino al lancio del prodotto previsto per la fine di maggio. Poi si vedrà…

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore