Microsoft Live per tutti

Management

Il servizio multiplayer a pagamento disponibile prima solo per Xbox e Xbox
360 arriva sul PC.

A partire dall’8 maggio prossimo, il servizio Live per i videogiocatori dell’Xbox sarà aperto anche a chi possiede il nuovo sistema operativo Vista. Lo ha annunciato Microsoft in occasione del debutto della versione per Vista di Halo 2. Inizialmente gli utenti delle due piattaforme, la console e il PC, non potranno giocare insieme, ma presto anche quest’ultima barriera sarà superata per chi sottoscriverà la versione a pagamento dell’abbonamento e acquisterà i giochi compatibili come Shadowrun. Microsoft punta così sull’intrattenimento per aumentare la diffusione di Vista, migliorando allo stesso tempo la sua posizione nel ricco mercato dei videogiochi.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore