Microsoft Live Search sbarca sul Blackberry

Mobility

Lo smartphone di Research in Motion sposa il motore di ricerca di Microsoft

Come previsto nei giorni scorsi e riportato da VNUnet.it , l’accordo tra Rim e Microsoft è stato siglato: Windows Live Search sbarca sul Blackberry.

Lo smartphone di Research in Motion sposa il motore di ricerca di Microsoft, in funzione anti Google.

Dopo aver svelato il BlackBerry a conchiglia in arrivo per l’autunno, e aver portato MySpace (dopo Facebook) sullo smartphone di Rim, tocca alla ricerca online di Microsoft approdare sul dispositivo corporate, famoso per l’email mobile.

In realtànon è la prima volta in cui Microsoft collabora con il Blackberry: pur essendo rivali (nel mercato sistemi operativi con Windows Mobile), Microsoft ha già lanciato, in passato, i l servizio voice-to-screen di Tellme per il Blackberry. Inoltre a maggio i servizi di Microsoft Windows Live Messenger e Hotmail sono approdati sul Blackberry di Rim.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore