Microsoft mette sul piatto 8 miliardi per il cloud computing

Aziende

La strategia di Microsoft sarà supportata da una consistente spesa annuale in R&D, spaziando dall’intrattenimento a Vista, fino al cloud computing

Dopo aver annunciato tre nuovi prodotti nella virtualizzazione, Microsoft ha svelato la sua strategia nel cloud computing, in contrapposizione a Google. Il cloud computing è sempre più la parola d’ordine per il futuro delle nuove tecnologie: anche Nokia ha appena aggiornato i suoi servizi Ovi nel cloud , e Microsoft non vuole essere da meno.

Microsoft spenderà 8 miliardi all’anno nel cloud computing. Lo riporta Betanews. La strategia di Microsoft sarà supportata da una consistente spesa annuale in R&D, spaziando dall’intrattenimento a Vista, fino al cloud computing. Microsoft ha anche polemizzato con l’offerta clod di Google: più che di cloud computing, si tratta di Google-hosted cloud “senza scelta”.

Infine Microsoft ha presentato tre nuovi prodotti nella virtualizzazione, che verranno rilasciati il mese prossimo: M icrosoft Application Virtualization 4.5; la nuova edizione standalone di Microsoft Hyper-V Server; e System Center Virtual Machine Manager 2008.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore