Microsoft Msn Messenger 7.0

LaptopMobility

È disponibile ancora in beta la nuova versione di Msn Messenger, che deve gran parte della sua popolarità alla semplicità d’uso e all’integrazione con altri prodotti di casa Microsoft

Conosciuto fino a poco tempo fa come mero passatempo online per i teenager, oggi l’instant messaging è un fenomeno a più dimensioni. Il suo utilizzo sta infatti passando dalla sua forma di base limitata allo scambio di brevi informazioni ad altre di tipo più evoluto, con funzionalità assimilabili a quelle del telefono o addirittura della videoconferenza. Msn Messenger risulta particolarmente indicato non solo per gli appassionati del settore che vogliono stringere nuove amicizie online ma anche per chi vuole usarlo in ambito lavorativo per comunicazioni tra colleghi e partner commerciali. Grazie all’integrazione con i principali prodotti Microsoft e a un’interfaccia assolutamente user friendly, Msn Messenger permette di effettuare accanto alle classiche chat multiutente, anche browsing collaborativo, file transfer, assistenza remota, condivisione di file e applicazioni nonché avvincenti partite multiplayer con uno dei tantissimi videogame compatibili con lo standard DirectPlay. La nuova versione non presenta novità di rilievo se non qualche miglioramento estetico costituito dalla possibilità di colorare il proprio messenger con emoticon personalizzate e animate, applicare sfondi diversi con un semplice drag & drop dell’immagine sulla finestra di conversazione e creare simpatici personaggi denominati Meego per rappresentare meglio l’umore dell’utente in un determinato momento. Sono inoltre disponibili funzioni per condividere immagini, foto e sfondi con utenti della propria lista contatti, riprodurre wink o animoticon, ossia animazioni multimediali in stile Flash a pieno schermo e inviare trilli. Questi ultimi, in particolare, non sono altro che una sorta di effetto vibrazione per richiamare l’attenzione dei partecipanti alla conversazione su un contatto specifico. Altre caratteristiche degne di nota, sono la presenza di una toolbar di ricerca che si aggancia direttamente al motore Msn Search e la possibilità di scegliere lo stato personale di connessione (occupato, invisibile, in linea) ancora prima di fare logon. Le funzioni più pubblicizzate sono quindi quelle che riguardano l’ambito ludico e gli utenti domestici, ma non sono assolutamente da meno le possibilità che questo software permette in ambito lavorativo. Attualmente Msn Messenger supporta una serie di opzioni di sicurezza che mettono una pezza a svariate problematiche, dalle più leggere, ma non per questo meno fastidiose, come i messaggi non desiderati da utenti sconosciuti (di solito inviti a visitare siti dal contenuto non propriamente edificante), alle più serie, come le visite al nostro computer da parte di persone malitenzionate. Con il diffondersi poi delle linee Adsl e delle relative connessioni permanenti, Msn Messenger ha acquistato un’altra funzione, quella di segreteria telefonica. Molti utenti infatti ormai lasciano il computer costantemente connesso alla Rete, con il messenger attivo e impostato sull’opzione Away o Non al computer. Chiunque voglia comunicare con questi utenti troverà infinitamente più pratico, piuttosto che mandare una email, lasciare un messaggino. E per la serie anche l’occhio vuole la sua parte, sono disponibili a pagamento una serie di immagini, smiley e corredi di sfondi, scaricabili direttamente dal sito di Blue Mountain. Si va dalle semplici variazioni sul tema dei primi tempi a skin che richiamano gruppi musicali, film e personaggi dei fumetti, per citare solo alcuni degli esempi a disposizione.

Autore: ITespresso
Clicca per leggere la biografia dell'autore  Clicca per nascondere la biografia dell'autore